domenica 31 agosto 2014

L'esercito Usa sta testando armi supersoniche top-secret in Alaska: ecco la foto


E' stato il fotografo Scott Wight a immortalare il lancio di uno di questi missili da Cape Greville, scrive il New York Post

Se ne stanno occupando siti e quotidiani di tutto il mondo. L’esercito americano sta sperimentando in queste settimane armi ipersoniche in grado di viaggiare alla velocità di 3.500 miglia orarie e di colpire qualsiasi punto sulla Terra nel giro di un'ora, scrive il New York Post.

E' stato il fotografo Scott Wight a immortalare il lancio di uno di questi missili da Cape Greville: il missile in questo caso viene distrutto a soli 4 secondi dal lancio. Il Pentagono ha fatto sapere che gli addetti avevano rilevato dei problemi tecnici al sistema e non si è voluto in alcun modo mettere a rischio la sicurezza, abortendo così la missione. "L’arma è esplosa durante il decollo ed è precipitata sul complesso", dice Maureen Schumann portavoce del Dipartimento della Difesa americano. L’incidente ha causato dei danni alla piattaforma di lancio, situata a 25 miglia dalla città di Kodiak.

sabato 30 agosto 2014

Registrata ufficialmente in Ucraina la chiesa di Satana


Immagine di repertorio - da comicvine.com
Nella provincia ucraina di Cerkassy è stata ufficialmente registrata, come comunità religiosa, l'associazione dei credenti nel diavolo.

La comunità si chiama “Bozhici” (Satanisti). Il leader degli idolatri del diavolo si chiama Serghei Neboga (Non-Dio).
È la prima e, per il momento, l’unica comunità dei satanisti in tutta l’area post-sovietica che legalmente, in conformità con la Costituzione dell’Ucraina, professano la venerazione del diavolo.
Sul sito ufficiale è stato comunicato che la notte di Valpurga, tra il 30 aprile e il 1 maggio scorso, è stata posta la prima pietra come fondamenta del Tempio di forze oscure a ridosso del Bosco Nero, luogo malfamato secondo la superstizione locale. Il Bosco Nero a volte viene chiamato Bosco del Diavolo.
Il libro di culto è stato scritto dallo stesso Neboga e s’intitola “Prassi segreta della magia nera dei popoli slavi”. Secondo l’affermazione del fondatore della chiesa del Satana la sua comunità “è un’associazione degli stregoni e delle streghe che praticano l'idolatria del diavolo”.
Neboga fa anche servizi a pagamento: diagnostica problemi e l’impatto delle forze oscure. Per risolvere “il problema” chiede la modica somma di 100 dollari. La garanzia della diagnostica corretta è del 99%.
Tra i riti offerti agli adepti ci sono messe nere, nozze nere e perfino la cancellazione del battesimo.
Secondo l’autorevole studioso e ricercatore ucraino Vladimir Rogatin, membro della Federation europeenne des centres de recherche et d’information sur le sectarisme (FECRIS), in Ucraina ultimamente “è stato rilevata la crescita dell’influenza e della presenza di diverse sette sataniche, oltre 100 comunità sataniche con oltre 2 mila adepti”.


Fonte: rainews.it

venerdì 29 agosto 2014

Ungheria: aziende luce, gas e trasporti diventano "no profit" e calano le bollette!

L'UNGHERIA FA CONFLUIRE LE UTILITIES (LUCE GAS TRASPORTI RISCALDAMENTO) IN HOLDING NO PROFIT (E NUOVO TAGLIO BOLLETTE!)

L'UNGHERIA FA CONFLUIRE LE UTILITIES (LUCE GAS TRASPORTI RISCALDAMENTO) IN HOLDING NO PROFIT (E NUOVO TAGLIO BOLLETTE!)

BUDAPEST - Il presidente dell'Ungheria - lui sì, eletto - Viktor Orbán ha creato una holding statale per gestione unificata di tutte le utilities: luce, gas, trasporti pubblici, riscaldamento abitativo, e altri servizi minori. Quindi, mentre è previsto anche un nuovo taglio alle bollette - notizia dentro la notizia della nascita della Holding pubblica per i servizi fondamentali ai cittadini -  il governo ungherese si prepara a far confluire tutte le utilities in un’unica holding non profit.

Avete letto bene: NO PROFIT!

L’ufficio del primo ministro fa sapere che Viktor Orbán ha già incaricato un gruppo di lavoro - cui partecipano anche dai ministri di giustizia, sviluppo e degli interni - alla preparazione dell’unione delle compagnie statali di elettricità, gas e riscaldamento centralizzato.

I diritti di proprietà e i poteri regolatori sull’holding saranno esercitato dal responsabile dell’ufficio del primo ministro.

Entro il 15 settembre prossimo, sarà pronta la proposta completa dei necessari cambiamenti legali da effettuare per costituire la holding.

Lo sfogo (indignatissimo) di un cittadino: ASCOLTATE!




Sono riflessioni personali. 
Il Linguaggio usato è un'intercalare Modenese. 
In questo video non è presente alcun tipo di Bestemmia. L'intercalare "Zio Porco" o "Zio Porc" fa parte di un linguaggio dialettale della mia terra. 
Linguaggio usato da mio padre e da mio nonno.
Parlavano solo in dialetto,ma si facevano capire bene.
Sono loro i miei ispiratori. 
Qualsiasi commento offensivo nei confronti della persona sarà immediatamente cancellato ed il responsabile di tale azione sarà segnalato e bloccato. Tutte le diversità di opinioni scritte commentando le idee e non la persona sono ben accettate e rispettate.


Fonte: http://www.youtube.com/watch?v=VfjmDkZOxNo


Mentana shock : Allarme in Italia, Caos Sociale in Arrivo! (2014 - 2015) - Ascoltate...



Ascoltate questa edizione del TG di Mentana: era del Maggio 2014, e pare proprio che avesse ragione... pochi mesi dopo, a Luglio 2014, è venuto a galla il problema-ISIS, a cui hanno consentito di espandersi fino a conquistare mezza Siria e mezzo Iraq, e sta continuano a dilagare...


mercoledì 27 agosto 2014

Più di un milione di morti ogni anno per abuso di sale a tavola

I dati scioccanti diffusi da uno studio americano
Consumare sale in eccesso può portare alla morte. A dirlo non sono i cosiddetti “salutisti”, ma esperti accreditati nel settore che mettono in guardia tutti noi dall’abuso di questa sostanza nella nostra alimentazione. Le vittime del sodio (elemento chiave del sale) nel mondo sono più di 1 milione e 650 mila ogni anno. In pratica un decimo dei decessi cardiovascolari. I consumi medi registrati (3,95 grammi di sodio al giorno) sono quasi doppi rispetto alla dose massima raccomandata dall’Organizzazione mondiale della sanità (2,3 grammi/giorno corrispondenti a circa 5 grammi di sale da cucina). L’effetto killer è stato misurato e verificato da uno studio americano che ha analizzato i dati di 205 indagini sul consumo di sodio in 187 Paesi del mondo.
L’abuso di sodio conta 58 mila morti cardiovascolari all’anno soltanto negli Usa, ma l’allarme riguarda soprattutto i Paesi in via di sviluppo: 4 decessi su 5 attribuibili a un eccesso di sodio riguardano proprio le nazioni a basso-medio reddito. Si va dai 2,18 grammi al giorno dell’Africa sub-sahariana ai 5,51 grammi dell’Asia centrale, ai 3,60 degli Stati Uniti.

Il limone? Un potente anti cancro. Ma nessuno ne parla: indovinate perché?

zzz
Il limone, la medicina naturale per combattere il cancro: 10.000 volte meglio della chemioterapia. Ha un solo difetto, non fa arricchire le Case Farmaceutiche !!

Istituto di Scienze della Salute, 819 N. L.L.C. Charles Street Baltimore, MD 1201.

Questa è l’ultima in medicina, efficace per il cancro!
Leggere attentamente e siate voi stessi a giudicare.

Il limone (Citrus) è un prodotto miracoloso per uccidere le cellule tumorali. Essendo più forte della chemioterapia.
Perché non ne sappiamo nulla? Perché ci sono laboratori interessati a creare una versione sintetica delle sostanze naturali, traendone enormi profitti, rivendendo i loro prodotti sotto nomi diversi a prezzi esagerati.

Il succo di limone è utile nel prevenire la malattia. Il suo sapore è gradevole e non produce gli effetti terribili della chemioterapia. L’albero di limone è noto per la sua varietà di limoni e limette. Si può mangiare il frutto in diversi modi: si può mangiarne la polpa, premere il succo, preparare bevande, sorbetti, pasticcini, ecc .. E ‘merito di tante virtù, ma la più interessante è l’effetto che produce su cisti e tumori.

martedì 26 agosto 2014

Quando Cossiga definì Draghi "un vile affarista" in diretta TV


L'ex presidente Francesco Cossiga a Uno Mattina criticò duramente Mario Draghi, parlando della famosa riunione avvenuta sul Panfilo Britannia nel 1992, e del fatto che egli sicuramente coltiverebbe gli interessi di Goldman Sachs; un discorso degno di un "blogger complottista" pronunciato dall'ex Presidente della Repubblica Cossiga... un discorso da non dimenticare 




Bonus Irpef: gli italiani dovranno restituire gli 80 euro a dicembre?

In merito agli 80 euro, c'è da evidenziare che non sono stati ricevuti assolutamente da "10 milioni di italiani" come dichiarò Renzi... bensì forse, da 3-4 milioni di italiani. Il bonus per moltissimi fu di 20, 15, 5 e persino 2 euro, come mostrarono divulgando le loro buste paga sul web!

Informatitalia



Ecco perchè c'è il rischio che alcuni italiani a fine anno dovranno restituire il bonus Irpef percepito.

A fine dicembre 2014, molto probabilmente, una parte dei lavoratori italiani saranno costretti a restituire il Bonus Irpef ricevuto in busta paga nei mesi precedenti.
Il motivo della restituzione va ricercato nel fatto che molti lavoratori, alla data in cui i sostituti d’imposta faranno il conguaglio di fine anno, saranno non più in linea con i requisiti richiesti per il godimento del bonus voluto da Renzi.
Il Bonus Irpef, che circa 10milioni di italiani riceve dallo scorso maggio nella misura di 80 euro al mese, sarà erogato per tutto il 2014, alla fine dell’anno, in sede di conguaglio fiscale: i sostituti d’imposta hanno l’obbligo di calcolare il reddito annuo presunto che, però, è solo una stima di quello che in realtà il lavoratore percepirà nel corso dell’anno. Nel calcolo del sostituto d’imposta, poi, non sono previsti altri redditi che il lavoratore potrebbe percepire e che potrebbero portare a sforare il massimale che permette la fruizione del bonus. A rischio maggiore i redditi compresi tra i 24mila e i 26mila euro (i redditi superiori cui è concesso il bonus). Se si dovesse superare il massimale, la restituzione del bonus fruito nel corso dell’anno, per un totale massimo di 640 euro, sarebbe a carico del contribuente e non del sostituto d’imposta.


Fonte: investireoggi.it



Inverno 2015: Gelo 'apocalittico': -20 gradi. La mappa 'top secret'

Le stime sul prossimo inverno sono davvero clamorose. Stando a una mappa definitiva 'top secret' e disegnata dai centri meteo internazionali, ci dobbiamo preparare a un "gelo apocalittico", con temperature al Nord Italia che nel mese di gennaio scenderanno fino a meno 20 gradi!

Le previsioni del tempo a lungo termine o addirittura stagionali forse non sono proprio le più esatte. Ma le stime sul prossimo inverno sono davvero clamorose. Stando a una mappa definitiva 'top secret' da ilmeteo.it e disegnata dai centri meteo internazionali, ci dobbiamo preparare a un "gelo apocalittico", con temperature al Nord Italia che nel mese di gennaio scenderanno fino a meno 20 gradi!

Fonte: affaritaliani.it

- - -
Previsioni meteo Italia inverno 2015: gelo polare e neve a Roma

Ecco le previsioni meteo per l'inverno 2015: arriva il grande gelo, ecco quando e dove


Archiviata la stagione estiva 2014, gli italiani cono curiosi di sapere come sarà il clima nel nostro Paese durante i prossimi mesi dell'anno e soprattutto durante la stagione invernale 2015. In questi giorni sono state effettuate le prime previsioni meteo da parte degli esperti, che sebbene non siano ufficiali al 100% ci permettono di fare un primo quadro della situazione su ciò che accadrà in Italia nei prossimi mesi. Ci aspetta un inverno rigido oppure "ballerino" così come l'estate? Ecco nel dettaglio le prime previsioni meteo per l'inverno. 

domenica 24 agosto 2014

I documenti che il Vaticano ci nasconde. Guardatelo prima che lo censurino! VIDEO


Su Youtube: http://www.youtube.com/watch?v=pJaC8k2eESA#t=301

Nel dicembre del 1945, a Nag Hammadi, nell'Alto Egitto, furono scoperti decine di manoscritti di sconvolgente importanza perché rivelarono un cristianesimo profondamente diverso da quello che conosciamo.
Oggi, a più di sessant'anni di distanza e dopo un lavoro di decifrazione e di studio durato decenni, è possibile avere un'idea più precisa di Gesù, che cosa ha detto veramente, chi erano gli apostoli, qual era il ruolo di Maria di Magdala.
Diversamente da quello che si crede la chiesa è un gruppo di uomini che portano avanti, quanto deciso nei secoli, le parole di uomini che intesero e diffusero il messaggio di Gesù in funzione dei loro fini.
Questo video introduce la scoperta di fondamentali rivelazioni di un cristianesimo primitivo, rimasto nascosto per duemila anni, dove la conoscenza di Sè, la Gnosi, è il tema centrale ed è la via che conduce all'unità.
Quella conoscenza che la chiesa ha definitivamente sepolto attraverso i due consigli ecumenici svolti nella città di Nicea dove definirono chi aveva ragione e chi era eretico all'interno della stessa chiesa. Uomini che decisero chi fosse Gesù e quale messaggio avesse portato. Uomini che decisero quali testi erano giusti e quali errati. Anche i 4 vangeli canonici del nuovo testamento servono a questo.
Uomini che non sono Dio, sono uomini! Come può, quel Dio che è libertà e che desidera che ogni uomo lo cerchi liberamente, affermare che lo si faccia attraverso chi si assume il diritto di insegnare quanto è stato definito da un gruppo di uomini?

Occorre riflettere, occorre assumersi la responsabilità verso ciò che si crede.
Occorre sostituire il credere con in capire!

L'amore è relazione e solo amando si è vivi.
Per te che mi stai ancora leggendo metto in relazione le parole seguenti:

La religione è diventata superstizione ed idolatria, credenza, rituale!
La bellezza della verità e le sue sottigliezze non sono nella fede e nel dogma, non sono mai dove l'uomo le può trovare perché non esiste nessuna via che conduce a quella bellezza. Non è un punto fisso o un porto di salvezza. Ha la sua propria dolcezza e il cui amore è incommensurabile, non puoi trattenerlo o farne esperienza, non ha un valore di mercato da usare o mettere da parte.
C'è solo quando la mente ed il cuore sono vuoti, liberi da ogni pensiero.
Tutte le ricerche e le scoperte non hanno alcun significato a meno che la mente non sia libera dal suo condizionamento.
Quella liberà è il primo e ultimo gradino!
Non c'è alcuna via verso la verità sia essa storica o religiosa, non è da esperire o da trovare nella dialettica, ne da vedere in opinioni mutevoli e credenze. Ti imbatti in essa quando la mente è libera da tutte le cose che ha messo insieme. La mente deve essere libera da qualsiasi autorità. Non devono esserci ne seguaci, ne discepoli, ne metodi.
Non appartenete a niente, non legatevi ad istituzioni e non siate discepoli di nessuno. Dubitate di tutto quello che dicono i guru o i sacerdoti orientali ed occidentali che siano e a maggior ragione dubitate di quello che vi dice chi vi parla.
J.K.


Fonte: http://www.youtube.com/watch?v=pJaC8k2eESA


La finanza entra in negozio: muore d'infarto. Parla un testimone



Tre finanzieri entrano in un negozio per fare un controllo: il commerciante muore stroncato da infarto. Lo stato di inquisizione fiscale fa un altro morto. Ecco la testimonianza di un conoscente della vittima.


Video documentario CENSURATO da tutte le TV del mondo! Diffondiamolo dappertutto!




venerdì 22 agosto 2014

Tornado caduti, testimonianza oculare shock: "non si sono toccati tra loro"






Seguici su Facebook! https://www.facebook.com/Informatitalia

ECCO PERCHE' CRESCE IL DEBITO PUBBLICO! VIDEO DA FARE GIRARE AL MAX!




Informatitalia

Vedi: 
Il prof. Padovani spiega il funzionamento del sistema monetario e il signoraggio










dossier - chi controlla la stampa nel mondo

Informatitalia

Le aziende italiane cercano di esportare in Russia tramite la Svizzera

CLAMOROSO! AZIENDE ITALIANE PRODUTTRICI DI FORMAGGI E LATTICINI TENTANO DI ESPORTARE IN RUSSIA VIA SVIZZERA (IN SEGRETO)
CLAMOROSO! AZIENDE ITALIANE PRODUTTRICI DI FORMAGGI E LATTICINI TENTANO DI ESPORTARE IN RUSSIA VIA SVIZZERA (IN SEGRETO)

LONDRA - La crisi, si sa, aguzza l'ingegno e quindi e' normale che le ditte produttrici di prodotti caseari stiano studiando dei sistemi per aggirare le sanzioni imposte dalla Russia e a tale proposito e' interessante notare come diverse aziende casearie abbiano contattato le autorita' svizzere per vedere se e' possibile esportare i loro prodotti tramite la Svizzera.

Il paese elvetico non ha aderito alla politica antirussa imposta dai parassiti i Bruxelles e difatti le sue esportazioni di formaggio in Russia stando andando a gonfie vele e quindi e' comprensibile che altre aziende vogliano approfittare della situazione.

L'ufficio federale per l'agricoltura non ha fornito i nomi delle aziende che hanno fatto questa richiesta per tutelare la loro privacy ma il fatto che molti stiano considerando questa ipotesi dimostra la disperazione di questi imprenditori nonche' il danno che i parassiti di Bruxelles stanno infliggendo all'industria agroalimentare in Europa e non e' detto che queste richieste vadano a buon fine.

Infatti anche se la Svizzera consentisse di far passare questi formaggi tramite il suo territorio esistono delle regole precise riguardo la tutela dei marchi d'origine che rendono illegale ogni tentativo di far passare per svizzero un formaggio prodotto al di fuori della Svizzera e chiunque provasse a dichiarare tali prodotti "made in Switzerland" commetterebbe il reato di frode alimentare.

mercoledì 20 agosto 2014

Crisi, 7 persone si sono date fuoco in un mese! Ma i media CENSURANO



Di Informatitalia - 20/08/2014

I suicidi continuano, nonostante il silenzio dei media, che relegano queste notizie alla cronaca locale. Negli ultimi 30 giorni ben 7 persone si sono date fuoco: e di questi almeno 5 casi sono legati alla CRISI. Di seguito gli articoli di giornale che ne parlano...

Il numero dei suicidi ovviamente è MOLTO più alto, almeno 8-10 volte tanto; di seguito riportiamo solo i casi di persone che si sono date FUOCO!

PS: in alcuni casi parlano di "depressione"... ma dietro ci sono sempre storie di disagio e indigenza... 



Chivasso, 45enne si dà fuoco a Carmagnola ed è in fin di vita - 12 Agosto

http://lasentinella.gelocal.it/cronaca/2014/08/12/news/chivasso-45enne-si-da-fuoco-a-carmagnola-ed-e-in-fin-di-vita-1.9750129

Latina, un uomo si dà fuoco in piazza a Sonnino: è grave - 12 agosto
http://www.ilmattino.it/primopiano/cronaca/latina-un-uomo-si-d-amp-agrave-fuoco-in-piazza-a-sonnino-amp-egrave-grave/notizie/844578.shtml

Si dà fuoco e muore sull’auto della moglie - 26 Luglio 
http://www.lastampa.it/2014/07/25/edizioni/cuneo/cadavere-carbonizzato-su-unauto-nella-zona-industriale-di-alba-YxM4NaNl2uRzTAWUSiIArK/pagina.html

Pensionato s'incatena e si dà fuoco - 8 Agosto
http://www.gazzettadelsud.it/news//103509/Pensionato--s-incatena--e.html

Si cosparge di benzina e si dà fuoco, muore 52enne - 7 Agosto
http://www.giornaledibrescia.it/in-provincia/sebino-e-franciacorta/si-cosparge-di-benzina-e-si-d%C3%A0-fuoco-muore-52enne-1.1900485


35enne si da fuoco in ospedale - 14 Agosto
http://www.cronachemaceratesi.it/2014/08/14/paziente-si-da-fuoco-in-ospedale-e-gravissimo/561885/

Diviso dalla compagna malata si dà fuoco e muore a 85 anni - 28 Luglio
http://www.ilsecoloxix.it/p/genova/2014/07/28/ARSOkAQB-diviso_malata_compagna.shtml


Di Informatitalia


RENZI, VACANZE IN RESORT EXTRALUSSO DA 1.000 EURO A NOTTE!

L'immagine su FB la trovi QUI: falla girare

MILLE EURO A NOTTE!!! COME LE ROCKSTAR... ECCO COME IL PREMIER UMILIA GLI ITALIANI CHE NON ARRIVANO ALLA FINE DEL MESE, COSTRETTI A FARE I SALTI MORTALI PER PAGARE LE RATE DI EQUITALIA, COSTRETTI A RINUNCIARE ANCHE ALLE VACANZE IN TENDA.... VERGOGNA!!!

PS: NON è UN PO' TROPPO ANCHE PER UN PREMIER? AL DI LA' DELL'ASSOLUTA MANCANZA DI SOBRIETA'... COME PUO' PERMETTERSI UN RESORT EXTRALUSSO CHI GUADAGNA UNA DECINA DI MIGLIAIA DI EURO AL MESE?!?!?

vedi uno dei tanti articoli sul caso:
http://www.ilsecoloxix.it/p/italia/2014/08/19/ARn3qiiB-famiglia_vacanze_pagato.shtml


Staff nocensura.com (FONTE)

L'accorato appello di un padre che chiede giustizia per il figlio.

L'appello di Thomas Nicola Ghidotti, padre di un bambino danneggiato da un vaccino.


Nicola mio figlio.... danneggiato da un vaccino criminale, l'esavalente, fatto passare x obbligatorio e somministrato come tale senza informare i genitori in maniera adeguata. ......
Ma sottoponendoli a pressioni pesanti e mentendo il piu delle volte.......
Oggi a Nicola viene negata la libertà di scelta di cura......a lui e a migliaia di italiani inconsapevoli!!!anche a chi non è malato. ......
-23 giorni alla fine della raccolta firme x la proposta di legge popolare sulle metodiche compassionevoli......
Potete firmare la proposta di legge popolare nel vostro comune di residenza........
Riprendiamoci la libertà di scelta di cura!!!!
Noi abbiamo firmato anche x voi!!!
Manca la vostra firma!!!

Fate girare su Facebook la foto-appello: la trovate QUI, condividetela!





NOTA: il VACCINO ESAVALENTE è stato RITIRATO in molti paesi europei! Sempre in merito alle vaccinazioni, vi suggeriamo di ascoltare questa intervista rilasciata dal noto scienziato Stefano Montanari



L'invenzione del Secolo: la NanoTecnologia. Guardate il video per capire di cosa si tratta!





Impressionante testimonianza di Lannes! TV e Giornali non ne hanno voluto parlare!!





Cannabis per curare il cancro: sentite cosa dicono questi dottori!




Uno dei primi a far conoscere la validità della Cannabis contro il Cancro è stato Rick Simpson un agricoltore che vive sulla costa orientale del canada.
Da molti anni Rick Simpson produce e fornisce ai malati della sua zona un olio curativo estratto dalla Canapa.
Simpson produce l'olio sul suo terreno con un complesso procedimento che ha messo a punto nel corso degli anni.
Negli ultimi 10 anni diversi dottori in Europa e negli Stati Uniti hanno raccolto dati molto incoraggianti sulle caratteristiche antitumorali dei Cannabinoidi,al SELTH laboratory della California hanno dimostrato che in certi casi le cellule tumorali vengono soppresse dalla Cannabis,mentre le cellule sane circostanti non vengono toccate.
La capacità dei Cannabinoidi di uccidere le cellule malate,mentre proteggono quelle sane è particolarmente importante nel caso del tumore al cervello a causa della cosidetta barriera ematoencefalica,questa barriera protegge il cervello da qualunque agete estraneo che possa farsi trasportare dal flusso sanguigno, a causare danni al suo interno.
I Cannabinoidi riescono ad attraversare con molta facilità questa barriera grazie alla loro natura oleosa i cannabinoidi arrivano cosi direttamente alle cellule cancerose del cervello riuscendo in molti casi a penetrare al loro interno e a sopprimerle. A loro volta esistono ormai diverse ricerche di laboratorio che dimostrano come il nostro sistema ENDOCANNABINOIDE se stimolato dai Cannabinoidi abbia un effetto antitumorale e possa istruire le cellule malate a commettere suicidio.
Il Dott.Emanuel Guzman professore di biochimica e biologia molecolare all'universita di Madrid,ed è conosciuto in tutto il mondo per i suoi studi sulla Cannabis Medica.
Da allora diverse ricerche scientifiche hanno confermato l'efficacia della Cannabis contro il cancro ed in particolare ai tumori al cervello,alla prostata,ai polmoni,al colon nei linfoma e nelle leucemie.
I composti della Cannabis aiutano a sopprimere le cellule che si rifiutano di morire e riducono l'afflusso sanguigno necessario ai tumori per crescere,mentre lasciano intatte le cellule sane.

Fonte: http://www.youtube.com/watch?v=WHfdyn9xnoA

Archivio blog