mercoledì 6 novembre 2013

L'intelligenza artificiale: raggiunte capacità di pensiero di un bimbo di 4 anni

L'intelligenza artificiale migliora. Raggiunte in media le capacità di pensiero di un bimbo prima che vada alla scuola materna.L'intelligenza artificiale ha fatto progressi notevoli negli ultimi anni.
 

Forse non sono ancora in grado di prendere il controllo del mondo, però i computer e i robot ci stanno piano piano arrivando.L'intelligenza artificiale ha fatto notevoli progressi negli ultimi anni arrivando ora ad essere quella, in media, di un bambino di quattro anni, secondo il resoconto di GMA News.
I ricercatori della University of Illinois, a Chicago, che hanno testato un prototipo di intelligenza artificiale chiamato Concept4, costruito al Massachusetts Institute of Technology negli Stati Uniti, hanno commentato: "Siamo ancora lontani dall'avere prototipi in grado di poter rispondere a domande veloci come se si trattasse di un bambino di 8 anni, però ci stiamo avvicinando e ora, possiamo dire, che questo"bambino" ha 4 anni".

Inoltre hanno dichiarato che mentre l'intelligenza artificiale da buoni risultati con i test sul vocabolario e sulla capacità di riconoscere somiglianze, lo stesso non si può dire di quando si provano a fare delle domande usando "perché".
La parte più difficile, secondo i loro studi, è proprio quella di riuscire a far capire ai robot cose che noi umani pensiamo siano ovvie.


Tratto da: terrarealtime.blogspot.it

Archivio blog